Il Duca dello Schizzo dedica un Tributo a Scarlett Johansson

Una famosa attrice (non porno) si fotografa il culo allo specchio con un telefono. La foto viaggia su Internet. Un uomo si masturba guardando la foto dell’attrice, poi realizza un filmato HD dove mostra al mondo la sua eiaculazione sullo schermo.

Il mondo del porno 2.0 o porno 3.0 o 4.1 che dir si voglia non finisce mai di stupirci. Sono lontani anni luce i tempi in cui le effusioni delle pornostar venivano immortalate su riviste patinate e su pellicole cinematografiche, video8 o VHS.

Nei giorni scorsi avevamo segnalato la notizia della foto di Scarlett Johansson nuda allo specchio e avevamo profetizzato la probabile comparsa di probabili elaborazioni della foto stessa da parte di appassionati del genere…

Sullo stesso forum di feticisti delle eiaculazioni su foto stampate su cui abbiamo trovato le foto di cui sopra, abbiamo notato alcune immagini che si differenziavano in quel contesto.

Cliccandoci sopra abbiamo scoperto l’esistenza di un nuovo pioniere del porno 3.0, o porno 4.0, o metaporno, chiamatelo come volete. Il suo nome è Spray Duke, il Duca dello Schizzo.

Si tratta di un tizio che ha collezionato decine e decine di filmati HD, in ognuno dei quali il mondo può ammirare l’esplosione del suo orgasmo non già su carta stampata, bensì su un enorme schermo LCD dove campeggia la foto alla quale il nostro eroe dedica il suo tributo.

Che dire: qui non possiamo passare oltre, ma dobbiamo soffermarci a visualizzare alcuni di questi capolavori. Abbiamo di fronte un vero e proprio Maestro dello schizzo, le cui bianche pennellate non stonerebbero affatto nel contesto di un’esposizione di arte moderna.

I fiotti di sperma sono potenti, numerosi e ben distribuiti. Da questo punto di vista Spray Duke non ha nulla a invidiare al mitico Peter North, con la differenza che quest’ultimo preferisce cimentarsi su bersagli in carne ed ossa. De gustibus.

Il fatto poi che le Opere di questo Maestro siano realizzate non su carta stampata, ma su schermo LED, è indice allo stesso tempo di modernità e di attenzione alle tematiche ambientali (zero toner, zero alberi abbattuti).

Cominciamo oggi con il tributo di Spray Duke alla bella Scarlett. Nei prossimi giorni continueremo la rassegna di altre opere significative dello stesso autore.

Restiamo in attesa di conoscere il parere e il gradimento dei lettori di Pornobloggo, alcuni dei quali – ne siamo certi – saranno cultori o praticanti a livello amatoriale di questa nuova disciplina che potremmo battezzare Spray Cum Art.

Se qualcuno vuole sottoporci altri esempi di opere simili, i commenti sono a disposizione!

Disclaimer: la redazione di Pornobloggo declina ogni responsabilità per eventuali danni arrecati a iPad, iPhone, schermi LED 3D e affini!